News

Università Camerino: 4,5 milioni per studentato in standard CasaClima

Studentato a Camerino in Standard CasaClima

Con Trentino e Tirolo, l'Alto Adige costruisce uno studentato universitario a Camerino, area colpita dal terremoto. La Giunta ha stanziato 4,5 milioni di euro.

La Provincia di Bolzano prosegue nel sostegno all’opera di ricostruzione dopo il terremoto dello scorso agosto nel Centro Italia. Oggi la Giunta provinciale ha approvato la compartecipazione con l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino alla realizzazione di uno studentato per l'Università di Camerino, nella provincia di Macerata. "Questo importante intervento nel settore dell’istruzione e della formazione offre prospettive non solo ai giovani ma all’intera popolazione, considerato che l'ateneo è il motore di tutta l'area attonro a Camerino", ha spiegato il presidente Arno Kompatscher. 

L’opera prevede la costruzione di 20 moduli abitativi, con struttura in legno, ognuno dei quali composto da 4 appartamenti. Saranno complessivamente ben 457 posti letto, di cui 23 destinati a soggetti portatori di handicap. I moduli saranno realizzati su un terreno adiacente alla sede principale della nota università marchigiana. "Sono costruzioni antisismiche destinate a durare nel tempo, non una soluzione provvisoria. E faremo di tutto perchè siano pronte in pochi mesi, per garantire il fondamentale sostegno agli studenti già in autunno, in concomitanza con il nuovo anno accademico", ha ricordato Kompatscher. Il costo complessivo preventivato è di circa 9,4 milioni di euro.

L’intervento, come detto, sarà realizzato interamente dall’Euregio: la Provincia di Bolzano e la Provincia di Trento assicurano un apporto finanziario di circa 4,5 milioni di euro ciascuna, il Land Tirolo compartecipa all’intervento con 333mila euro. Lo schema di convenzione sarà firmato a breve dal presidente Kompatscher, dal suo collega trentino Ugo Rossi, dal sindaco e dal rettore dell’Università di Camerino. L’Università di Camerino ha già deliberato di procedere a proprie spese all’esecuzione delle opere necessarie per la preparazione dell’area di cantiere e la formazione dei terrazzamenti sui quali saranno realizzate le strutture prefabbricate secondo gli standard di competenza, efficienza energetica e qualità dell'area alpina.

OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni