Progetto di risanamento SINFONIA via Brescia-via Cagliari (Bolzano)

In Generale

Risanamento e ampliamento di un condomino dell’Istituto di edilizia sociale IPES-WOBI della Provincia Autonoma di Bolzano. 
La particolarità di questi interventi di ristrutturazione pesante è data dal fatto che gli inquilini non sono stati costretti ad abbandonare per il periodo dei lavori le loro case.

Edificio costruito a metà degli anni '70 nel quartiere cosiddetto 'semirurali' e consegnato agli inquilini nel 1978. Unico complesso diviso in 5 scale. Il più piccolo blocco conta 7 piani e 21 appartamenti. Il più grande 8 piani e 24 appartamenti. In totale: 106 appartamenti con superficie da 45 mq a 102 mq e 120 garage.

Superficie lorda: 9.402 qm
Progettista: Studio Tecnico Vettori
Concetto energetico dell'intervento: Classe CasaClima A con teleriscaldamento, PV e solare termico
Dettagli tecnici prima della ristrutturazione
Caratteristiche dell'edificio:
Struttura tradizionale con pilastri e travi in cemento armato. Sottotetto non abitabile.

Involucro della costruzione:
Pareti esterne in muratura: • 10 cm (mattone) + 6cm (aria) + 10cm (mattone)
U = 1,44 W/m2K
Tetto tipo predalles: U = 1, 12/m2K
Serramenti: Doppio vetro 6 + 12 + 6 Ug = 2, 7 W/m²K, telaio in legno: Uf = 1, 4 W/m²K, distanziale in alluminio

Prestazioni energetiche dell´involucro: 176 kWh/m²a

Impiantistica:
Sottosistema di generazione del riscaldamento: allaccio alla rete di teleriscaldamento attraverso uno scambiatore di calore.
Sottosistema di generazione dell´acqua calda sanitaria: caldaia tradizionale alimentata a gas naturale
Sottosistema di distribuzione del riscaldamento: centralizzato, costituito da colonne montanti (una per ogni vano scale) e da un anello di distribuzione ai piani.
Sottosistema di emissione: radiatori
Sottosistema di distribuzione dell´acqua calda sanitaria: distribuzione con un sottosistema centralizzato dedicato.
Concetto di ristrutturazione
Soluzioni energetiche sull´involucro:
  • Coibentazione termica della facciata dell'edificio con pannelli di lana di roccia da 16 cm
  • Coibentazione del soffitto della cantina con 10 cm di lana di roccia
  • Sostituzione di tutti i serramenti esterni
  • Sostituzione dei parapetti dei balconi
  • Realizzazione di una sopraelevazione in legno sull´edificio esistente: è stato sfruttato l´approccio strategico del "bonus cubatura " della Provincia di Bolzano, uno strumento che mira a favorire il processo di ristrutturazione dello stock degli edifici esistenti. Questo strumento permette la realizzazione di una cubatura addizionali del 20% se vengono rispettati determinati standard di efficienza energetica.
Involucro della costruzione:
  • Pareti esterne: U = 0, 19-0,20 W/m2K
  • Solaio verso le cantine: U = 0, 32 Wm2K
  • Tetto nuovo in legno coibentato: U = 0, 11/m2K
  • Serramenti: • Triplo vetro: Ug = 0.5 W/m2K
  • Telaio in legno: Uf = 1,0 – 1,3 W/m2K

Durata dei lavori: 20 mesi

Soluzioni energetiche impiantistiche
  • Sottosistema di generazione: dismissione della caldaia a gas esistente
  • Sottosistema di distribuzione: mantenimento delle linee di riscaldamento e acqua sanitaria, utilizzate dagli abitanti anche durante i lavori di ristrutturazione.
  • Realizzazione delle nuove linee di fornitura del riscaldamento e dell’acqua calda sanitaria per gli appartamenti di nuova costruzione.
  • Sottosistema di emissione: i nuovi appartamenti sono dotati di riscaldamento a pavimento, quelli ristrutturati di radiatori tradizionali.
  • Inserimento di un sistema decentrale per la ventilazione meccanica controllata con recupero di calore in tutti gli appartamenti
  • Sottosistema di accumulo: installazione di due accumuli termici per immagazzinare l’energia termica prodotta dall´impianto solare
  • Fonti rinnovabili:
    • Installazione di un impianto solare termico:
    • In facciata: 155m²
    • Sul tetto: 218m² •
  • Installazione di un impianto fotovoltaico composto da 80 moduli di potenza 260 Wp

Immagini interventi:

L'adeguamento degli infissi:
La sostituzione dei parapetti dei balconi:
Ristrutturazione dell'impianto idrotermale ed elettrico:
Ristrutturazione del tetto e sopraelevazione:
Installazione di un sistema solare termico di 354 m², di cui 144 m² saranno posizionati verticalmente in facciata multifunzionale sud:
Installazione di un sistema fotovoltaico da 20kWh:
Costruzione di nuove linee di energia e di acqua sanitaria (fredda):

Risultati in termini di consumo energetico

 
  • Prima 220,78 kWh/m2 anno
  • Dopo: < 25 kWh/m2 anno
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni