Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Agevolazioni fiscali nazionali

La detrazione fiscale del 65% per il risanamento energetico

La legge nazionale di stabilità del 27 dicembre 2013 nr. 147, ha prorogato le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti.
Per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti, la detrazione è pari al:
- 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 fino al 31 dicembre 2014,
- 50% per le spese sostenute dal 1º gennaio 2015 al 31 dicembre 2015.


Nota: per gli interventi su parti comuni di edifici condominiali o che interessano tutte le unità immobiliari del singolo condominio, la detrazione è pari al:
- 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 30 giugno 2015 e
- 50% per le spese sostenute dal 1º luglio 2015 al 30 giugno 2016.

Dal 1° gennaio 2016 la detrazione sarà del 36%, (per i condomini dal 1° luglio 2016) cioè quello ordinariamente previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia.

Per usufruire della detrazione fiscale la Legge finanziaria prevede che, oltre alla documentazione relativa all’intervento di risanamento, venga presentato un attestato energetico dell’edificio.
  • Questo può essere l’attestato di prestazione energetica di una singola unità. (appartamento, ufficio, negozio…) Questo “APE – attestato di prestazione energetica” può emettere un tecnico libero professionista qualificato.
  • Per edifici con più unità (condomini, multifamiliari ecc.) nella Provincia Autonoma di Bolzano può essere emesso anche il certificato energetico dall’Agenzia CasaClima per l’intero edificio.
Tutti gli attestati energetici hanno una validità di 10 anni, dalla data di emissione e, in caso di intervento che modifichi il rendimento energetico in modo sostanziale, devono essere aggiornati.

 

 

Quali spese possono essere detratte?
Possono beneficiare della detrazione fiscale le persone fisiche, i professionisti, imprese, società e condomini.

Interventi di risanamento: 

  • Interventi di riqualificazione globale su edifici esistenti che conseguono un indice di prestazione energetica che non supera i valori previsti dal decreto (art. 1, comma 344)

  • Interventi sull'involucro di un edificio esistente: interventi sulle strutture opache e sostituzione di finestre comprensive di infissi (art. 1, comma 345)

  • Installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda (art. 1, comma 346)

  • Interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale (art. 1, comma 347)

     

Con la Legge finanziaria anche i costi sostenuti per la certificazione vengono finanziati dallo Stato al 65%.

 

Come richiedere il Certificato Energetico?

>continua qui<

 

Ulteriori Informazioni utili per la detrazione fiscale si trovano sotto:

 

 
Agevolazioni fiscali nazionali
Agevolazioni fiscali nazionali
 
 

 

Calendario Corsi CasaClima

 
Agenzia per l'Energia Alto Adige - CasaClima - Via Macello 30 C - I-39100 Bolzano - Alto Adige, Italia
Telefono 0471 06 21 40

www.agenziacasaclima.it
Part. IVA IT02818150217
© 2016 Agenzia per l'Energia Alto Adige - CasaClima Credits Cookie Privacy produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
 
KlimaHaus CasaClima è un marchio registrato. Qualsiasi uso del marchio deve essere richiesto e approvato preventivamente a