News

CasaClima partner per i Certificati Bianchi

Weisse Zertifikate
L’Agenzia per l'Energia - CasaClima sarà competente in Alto Adige per la gestione e la consulenza dei Certificati bianchi: lo ha deciso oggi (12 gennaio) la Giunta provinciale.

I certificati bianchi, introdotti in Italia nel 2005, sono titoli che attestano il risparmio energetico conseguito da vari soggetti grazie a a specifici interventi di efficienza energetica: ad esempio risanamento di edifici, sostituzione di impianti di riscaldamento, acquisizione di nuovi macchinari aziendali. Questi titoli sono emessi dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) e corrispondono ai risparmi ottenuti in un periodo tra 5 e 8 anni. I certificati bianchi sono trattati alla borsa del GME (Gestore Mercato energetico) "e sono uno stimolo al risparmio energetico e all’attuazione di misure di efficienza. Sono quindi anche uno strumento interessante per concretizzare la strategia Klimaland di tutela del clima in Alto Adige", sottolinea l’assessore provinciale all’energia e all’ambiente Richard Theiner, che ha portato il tema all’attenzione della Giunta.

Il conseguimento dei certificati bianchi implica tuttavia un notevole impegno burocratico e conoscenze tecniche spesso solo alla portata di grandi aziende e istituzioni. Per questo la Giunta provinciale ha concordato di affidare all’Agenzia per l'energia CasaClima l'incarico di costruire una rete di competenze per la gestione e la consulenza in materia. "L’Agenzia CasaClima sarà il partner per conto dell’ente pubblico e svolgerà funzioni di consulenza e accompagnamento anche dei Comuni, delle aziende e dei privati", spiega Theiner. L’impegno finanziario per questo intervento sarà coperto dal ricavato degli scambi sul mercato dei certificati bianchi.

pf
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni