Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Accordo tra il Comune di Lodi e CasaClima

Accordo tra il Comune di Lodi e CasaClima
Accordo tra il Comune di Lodi e CasaClima
   
L'Agenzia CasaClima intensifica i rapporti con il comune lombardo. A settembre iniziano i primi veri passi concreti...

22-07-2011_Articolo tratto dal "QN - Il Giorno - Lodi"
NEL CAPOLUOGO PROTOCOLLO D'INTESA FRA COMUNE E SOCIETÀ CASACLIMA
Sportello speciale per la casa ecosostenibile
- LODI - SIGILLI DI QUALITÀ agli edifici più "ecosostenibili". Dopo i convegni sulla green economy e dopo aver adottato, nel 2008, un nuovo regolamento edilizio che lega i permessi per costruire al rispetto di criteri di efficienza energetica, il Comune di Lodi ha firmato ieri mattina un protocollo d'intesa con "CasaClima", agenzia che si occupa della certificazione energetica degli edifici. L'accordo prevede la promozione di  un'edilizia sostenibile, che rispetti cioè l'ambiente puntando per esempio sulle basse emissioni di anidride carbonica, oltre all'apertura in città di uno sportello energia. Lo sportello verrà inaugurato a settembre e si troverà in corso Umberto I negli stessi locali dell'ufficio mobilità ciclistica. Sarà aperto il sabato mattina, ogni15 giorni. «È L'INIZIO di un percorso, un tassello di una politica ambientale che il Comune vuole portare avanti - garantisce l'assessore comunale all'Ambiente, Simone Uggetti -. Facendo questo, risparmiamo sul petrolio e favoriamo anche la formazione dei professionisti locali». Infatti, sono previsti «dei momenti di formazione fatti in loco, che quindi offrono più possibilità di partecipazione ai lodigiani», sottolinea Uggetti. Presente all'incontro anche Norbert Lantschner, direttore di CasaClima, che annuncia: «Stiamo seminando in Italia la visione dell'abitare sostenibile. I Comuni hanno un ruolo determinante». IN CONCRETO, si tratta di un approccio che riguarda l'edificio in tutte le sue parti e che porta «per esempio ad avere meno bisogno di termosifoni o condizionatori», sottolinea Uggetti. Soddisfatti anche i rappresentanti degli ordini professionali. Laura Boriani, presidente dell'ordine degli architetti di Lodi, ha commentato che «è una scelta di carattere etico, con l'obiettivo del consumo zero: soprattutto, lo sportello è dalla parte del cittadino». Infatti vi si potrà chiedere qualsiasi tipo di informazione, «come ad esempio un aiuto per la scelta degli elettrodomestici in base ai loro consumi», anticipa Matteo Zanchi, responsabile dell'ufficio Ecologia del Comune. «È importante il recupero dell'esistente» (cioè migliorare e rendere sostenibili gli edifici già costruiti, ndr), aggiunge Angelo Pozzi, dell'Ordine degli ingegneri di Lodi.
Nicoletta Pisanu
 

 

Calendario Corsi CasaClima

 
Agenzia per l'Energia Alto Adige - CasaClima - Via Macello 30 C - I-39100 Bolzano - Alto Adige, Italia
Telefono 0471 06 21 40

www.agenziacasaclima.it
Part. IVA IT02818150217
© 2016 Agenzia per l'Energia Alto Adige - CasaClima Credits Cookie Privacy produced by Zeppelin Group – Internet Marketing
 
KlimaHaus CasaClima è un marchio registrato. Qualsiasi uso del marchio deve essere richiesto e approvato preventivamente a